NinjaVortex_calligrafiaSpada e pennello. Iaidō e Shodō. Chi si è appassionato alle eroiche gesta di Katsumoto narrate nel film “L’ultimo samurai” ricorderà con quanta facilità questi guerrieri passassero dall’una all’altro, brillando nei duelli come nella calligrafia, nella lotta con il nemico e in quella con sé stessi e il foglio bianco nel raggiungimento della perfezione.  Certo i puristi potranno obiettare che un samurai non è un ninja e i meno romantici che una macchina duplicatrice non è né un guerriero né un poeta. Vero, ma la Ninja Vortex, ultima nata della famiglia delle Ninja per chiavi punzonate, unisce così abilmente la capacità di usare fresa ed engraver che il parallelo sorge spontaneo.

 

Un design, tante applicazioni.

Ninja è una grande famiglia di duplicatrici. Capostipite è la Ninja elettronica, seguita dalla Ninja Dark meccanica. Al Distributor’s Meeting 2014, Keyline ha stupito i locksmith di tutto il mondo presentando ben due nuove versioni di questa “concept machine”: la Ninja Laser che è stata l’oggetto di un precedente post e, appunto, la Ninja Vortex. Un caso davvero unico in questo segmento di mercato.

Nei piani originari dei progettisti Keyline, l’idea Ninja doveva svilupparsi con successo anche nelle settore delle chiavi laser e punzonate, completando così un’offerta straordinaria. Esternamente, il design rimane invariato. All’interno le componenti tecniche si specializzano   nella decodifica sequenziale, nella cifratura a codice di chiavi ad alta sicurezza, laser e punzonate e nella personalizzazione della testa metallica con incisione grafica.

 

Pronta per ogni sfida.

Come ogni vero ninja che si rispetti anche questa è dotata di un “arsenale” di tutto rispetto: quattro morsetti per tagliare le chiavi punzonate più diffuse. E per quanto riguarda l’incisione, una punta diamantata in grado di incidere in qualsiasi chiave le parole e quei moderni pittogrammi che compongono i marchi d’impresa.

A sovraintendere tutte le funzioni il nuovo software Liger® progettato e sviluppato interamente da Keyline, lo stesso utilizzato da tutte le duplicatrici Keyline di ultima generazione.

Spada e pennello, quindi, per questa Ninja, come dire arte e tecnica per affrontare ogni sfida di un moderno locksmith.